Quelli di Via Politeama

Venerdì 31 Gennaio e Sabato 1 febbraio ore 21

Una compagnia teatrale durante le prove della messa in scena dell’opera, ripercorre i tre momenti storici del Politeama che dal 1901 prese il nome di Teatro Verdi.

Luglio 1884. Il teatro è stato appena finito di costruire in molto meno di un anno, un miracolo per le tecniche e capacità edificatorie dell’epoca. La città vive nell’incubo del colera. Ma il desiderio di Sassari di avere finalmente un grande teatro è tale che nonostante questo l’edificio viene ultimato molto prima della scadenza. L’inaugurazione è fissata a ottobre con un concerto e la vera e propria partenza dell’attività teatrale a dicembre con il Riccardo III di Canepa.

Aprile 1899. Umberto e la regina Margherita arrivano a Sassari per l’inaugurazione del monumento a Vittorio Emanuele in Piazza d’Italia. E’ un fiorire di iniziative fra cui una serata di gala al Politeama durante la quale verrà eseguito il Lohengrin di Wagner. Aprile 1926, il teatro ricostruito viene riaperto dopo l’incendio del 1923. Opera inaugurale Andrea Chenier di Giordano. I fatti storici si intrecciano con il vissuto quotidiano della compagnia generando momenti di autentica comicità, alternati a colpi di scena, litigi ed equivoci dall’esito esilarante.